domenica 15 agosto 2010

La mia torta di mele

Oggi vi faccio vedere la mia torta di mele, Mssimiliano e Lorenzo la adorano! E' anche bella da vedere e non è complicata da fare!



TORTA Di MELE


INGREDIENTI (per una tortiera di 24-26 cm di diam.):
· 150 g farina + q.b. per infarinare la tortiera
· 150 g burro + q.b. per imburrare la tortiera
· 150 g zucchero semolato
· 6 mele
· 4 uova
· 1 bustina di vanillina
· ½ bustina di lievito per dolci in polvere
· zucchero a velo da cospargere sopra la torta
· 1 pizzico di sale
· succo di un limone
Lavare, pelare, pulire e tagliare a pezzi 4 mele e metterle in una terrina mescolandole con una parte del succo di limone avendo cura che ogni pezzo ne venga a contatto (serve per non far ossidare e quindi imbrunire le mele). Lavare, pelare, pulire e tagliare a spicchi sottili le restanti 2 mele e metterli
delicatamente in un piatto, versarvi sopra il succo rimasto e rigirarli in modo che gli spicchi si bagnino completamente.
Montare a neve ferma le 4 uova con lo zucchero semolato, la vanillina e il pizzico di sale (ci vorranno circa 8-10 min e deve risultare una crema di un colore giallo pallidissimo).
Nel frattempo sciogliere a bagnomaria il burro ed attendere che intiepidisca (NON si deve raffreddare!).
Setacciare 150 g di farina e la ½ bustina di lievito in una terrina grande.
Amalgamare la farina con il burro e mescolare con cura. Unire a questo composto la spuma di uova e le mele a pezzi.
Imburrare ed infarinare la tortiera, versarvi l’impasto e decorare la superficie con gli spicchi delle mele partendo dal bordo verso il centro. Cuocere in forno statico a 160° per 45 min. Trascorso questo tempo, lasciate riposare la torta nel forno spento per 5 min poi controllare la cottura con uno stecchino.
Togliere dal forno e cospargere la torta ancora calda di zucchero a velo!

CONSIGLI:
# Per l’estate: servire la fetta di torta fredda con una pallina di gelato alla panna o alla vaniglia!
# Per l’inverno: servire la fetta tiepida con un cucchiaio di panna montata o crema inglese fredda!

Nessun commento:

SETTEMBRE

Settembre...mesi di nuovi inizi, forse anche di più del primo gennaio, probabilmente perché ci riporta agli inizi della scuola (ma probabil...